Indice tematico

Capitalismo

  • Fonte: Monthly Review - 18.08.2022

    Alcuni estratti dell'Introduzione di Capitalism in the Anthropocene, l’ultimo libro di John Bellamy Foster pubblicato a fine agosto. Uno studio esaustivo che dimostra come il sistema globalizzato di accumulazione del capitale ha creato un'emergenza planetaria che minaccia le generazioni presenti e future, mettendo in discussione la continuazione della civiltà e la stessa sopravvivenza dell'umanità.

  • Fonte: Socialist Review -  12.01.2021

    Il Covid e il cambiamento climatico non sono aberrazioni: sono aspetti della permanente crisi globale del sistema.

  • Capitalismo cannibale. Come il sistema sta divorando la democrazia, il nostro senso di comunità e il pianeta, di Nancy Fraser, Laterza, 2023. Il capitalismo cannibale è il sistema a cui dobbiamo la crisi attuale. Debito schiacciante, lavoro precario e mezzi di sostentamento assediati; servizi in calo, infrastrutture fatiscenti e confini induriti; violenza razziale, pandemie mortali e condizioni meteorologiche estreme; il tutto sovrastato da disfunzioni politiche che bloccano la nostra capacità di immaginare e attuare soluzioni alternative.

  • Capitalism in the Anthropocene: Ecological Ruin or Ecological Revolution, di John Bellamy Foster, Monthly Review Press, 2022.

    Negli ultimi 11.700 anni, durante i quali si è sviluppata la civiltà umana, la Terra è esistita all'interno dell'epoca che i geologi chiamano Olocene. Ora la scienza ci dice che l'Olocene, nella scala dei tempi geologici, è terminata, sostituita dall'inizio di una nuova e più pericolosa Epoca: l'Antropocene, iniziata intorno al 1950.

  • Anthropocene. Capitalismo fossile e crisi del sistema Terra, di Ian Angus, Asterios, 2020. La sopravvivenza nell’Antropocene richiede un radicale cambiamento sociale, sostituendo al capitalismo fossile una civiltà ecologica: l’ecosocialismo.

  • Fonte: Climate&Capitalism - 16.05.2022

    L’adozione di «due pesi e due misure» da parte del FMI mostra la disumanità intrinseca del capitalismo.