Indice tematico

Agroecologia

  • Terra viva. La mia vita in difesa della biodiversità, di Vandana Shiva, Aboca, 2022. Un resoconto potente ed appassionato, che guarda anche al futuro, alle sfide poste dalla diffusione del covid, dalla privatizzazione delle biotecnologie e dalla mercificazione delle nostre risorse biologiche e naturali.

  • Liberare la terra dalle macchine, di L'Atelier Paysan, Libreria Editrice Fiorentina, 2023.La pubblicazione in Italia del manifesto contadino che l’Atelier Paysan ha diffuso in Francia e Svizzera riempie un vuoto di cultura politica. Finalmente viene decodificata l’ideologia che ha nascosto la diversità abissale fra ruralità contadina e industrializzazione dei campi e impedito lo svilupparsi di una resistenza attiva contro la produzione di alimenti standard.

  • Negli ultimi anni, l’aggravarsi della crisi climatica e ambientale ha reso sempre più evidente la necessità di trasformare il modo in cui produciamo e consumiamo il cibo.

  • Il cambiamento climatico, attraverso eventi meteorologici estremi in tutto il mondo, sta ponendo minacce immediate all'umanità e a tutti gli organismi viventi sul pianeta. Altri stress ambientali comprendono l'innalzamento dei livelli dell'acqua o la riduzione delle falde acquifere, la desertificazione e la salinizzazione.

  • Fonte: Altronovecento - 25.11.2021

    "Il mantenimento della fertilità del suolo è la prima condizione di ogni sistema di agricoltura permanente. Nell’ordinario processo di produzione agricola, la fertilità è costantemente persa; la sua continua ristorazione per mezzo del letame e della gestione del suolo è perciò imperativa”.

  • Fonte: Roar Magazine 11.06.2021

    Nel suo nuovo libro,  A People's Green New Deal [Pluto Press 2021, ancora inedito in italiano, NdT], Max Ajl presenta una valutazione approfondita, che prende spesso la forma di una denuncia schiacciante, dei limitati tentativi del Nord globale di mitigare e adattarsi al riscaldamento globale.

  • Mentre nel nostro Paese ha  giurato un nuovo ministro dell’Agricoltura, che ci auguriamo dedichi la giusta attenzione alla necessità di rendere realmente verde questo settore, in Europa si dibatte sulla PAC (Politica agricola comune) e sulla strategia Farm to Fork, che dovrebbero contribuire a rendere il Green Dealun progetto concreto.

  • Il termine "agroecologia" compare per la prima volta nel 1930, quando l’agronomo cecoslovacco Basil Bensin propone di creare a Roma il primo istituto internazionale di agricoltura fondato sull’ “agroecologia”.

Bollettino mensile

Iscriviti alla newsletter