Indice tematico

Covid-19

Crisi e pandemia

  • A un anno esatto dall’inizio della pandemia lo scenario sul futuro spalancato dal SarsCov2 è estremamente nitido. Non certo incoraggiante, ma quanto meno ben delineato.

  • Fonte: Socialist Standard- 10.12.2020

    La crisi provocata dalla pandemia di coronavirus ha messo chiaramente in luce la natura del capitalismo come sistema in cui la maggior parte delle persone dipende da un reddito da lavoro dipendente. Si trovano in questa posizione perché esclusi dalla proprietà e dal controllo dei  luoghi in cui lavorano per produrre ricchezza. Questi sono in mano a una minoranza, generalmente delle corporation, che li utilizzano al solo scopo di produrre beni e servizi per un profitto.

  • Food, Health and Capitalism. Covid-19 and Beyond, di Anarchist Communist Group, 2020.

    Questo opuscolo va alla radice della pandemia in corso, indicando la causa nel capitalismo, includendo il modo in cui viene sfruttato il suolo, in cui viene prodotto il cibo e ciò di cui ci nutriamo.

  • C’è un compito di conoscenza da porsi nel disattivare le matrici strutturali di questa crisi, sia per superarla sia per combattere un sapere tecnoscientifico che ha servito da base quel modello estrattivista dell’economia che è all’origine di questa crisi.

  • Fonte: Animal Liberations Currents - 05.05.2020

    Animal Liberation Currents è un sito che coniuga analisi marxista ed antispecismo.

  • Nel giugno 2020, mentre il continente americano era in piena crisi COVID-19, 116 lavoratori agricoli hanno lasciato la Giamaica per gli Stati Uniti nell'ambito di un programma di lavoro stagionale. Erano destinati alla Gebbers Farm a Washington per prendere parte al raccolto delle mele.

  • Fonte: Socialist Review -  12.01.2021

    Il Covid e il cambiamento climatico non sono aberrazioni: sono aspetti della permanente crisi globale del sistema.